SEDE: Biella, Viale Macallè 21
CONTATTACI: +39 015 405141
SEGUICI SUI SOCIAL:
Top

Squadra subito al lavoro, domenica la prima amichevole

Il sole è quello dei nuovi inizi. I ragazzi e mister Peritore attendono in silenzio il presidente sugli spalti del “Vittorio Pozzo”. «La Città si vergogna della sua squadra, dobbiamo riconquistarla e lavorare sulla nostra reputazione». Con serietà. Non ci roboanti mission se non quella di fare bene, sempre, in settimana, durante gli allenamenti e la domenica sul campo. Farlo «rispettando ovunque il nostro avversario». Luca Rossetto guarda negli occhi i suoi ragazzi, scatta l’applauso, l’eco è la promessa che tutti daranno tutto, poi la parola passa a Pier Luca Peritore e al suo staff. Prime corse, prime esercitazioni con la palla e prima sgambata a tutto campo. Le ragazze dell’atletica sbirciano dalla pista, qualche tifoso scruta con curiosità e incita i bianconeri: «Forza, siamo La Biella!». L’entusiasmo va ricostruito e con esso le misure, che si prendono subito, non c’è tempo da perdere. Tra meno di un mese arriva la prima uscita ufficiale, sarà contro gli amici della Fulgor Ronco Valdengo in Coppa Italia. Un derby, il primo incontro tutto biellese racchiuso in un pugno di settimane. Lungo il cammino quattro uscite amichevoli. La prima andrà in scena già domenica, in famiglia, nel nostro stadio, sotto il nostro cielo. «Ora l’obiettivo è costruire lo spogliatoio», racconta il mister ai microfoni di TVB. No, non c’è tempo da perdere.