SEDE: Biella, Viale Macallè 21
CONTATTACI: +39 015 8497749
SEGUICI SUI SOCIAL:
Top

Menabò-Latta show: poker all’Aygreville

Secondo successo consecutivo tra le mura amiche per la Biellese di mister Alberto Rizzo, che archivia così il ko rimediato lo scorso weekend a Caselle contro la Pro Eureka. Avversaria dei bianconeri nella 3^ giornata del campionato di Eccellenza l’Aygreville, superata sul verde di Corso 53^ Fanteria con il punteggio di 4-2. Ad aprire le danze Simone Menabò, mattatore della domenica con una tripletta, su calcio di rigore al 21′ del primo tempo. Dopo appena otto giri di orologio dal vantaggio siglato dei padroni di casa, Marco Cervato va in rete sfortunato nella porta difesa da Nicolò Vero: l’autogol sigilla l’1-1 a metà gara.

Rientrati dall’intervallo gli ospiti mettono la testa avanti con Manuel Brunod: è l’8 della ripresa e per la Biellese la strada si fa in salita. La replica degli uomini di Rizzo però è pressoché immediata: 17′, ancora Menabò gonfia la rete e porta il match nuovamente in equilibrio. Da quel momento è un costante crescendo: passato dieci minuti e i bianconeri firmano il tris del pomeriggio, ancora con Menabò, mentre il punto esclamativo arriva in pieno recupero dai piedi di Jack Andrea Latta. Vale il definitivo, meritato 4-2 sul tabellino finale.

Il tabellino

La Biellese-Aygreville 4-2 (1-1)

Marcatori: Menabò (B) su rigore al 21′ pt, Cervato (B) autogol al 29′ pt, Brunod (A) all’8′ st, Menabò (B) al 17′ e al 27′ st, Latta (B) al 50′ st.

La Biellese: Vero, Facchetti, Cestagalli, Gila, Schettino, Agnesina, Artiglia (Bonura dal 31′ st), Cervato (Naamad dal 9′ st), Menabò (Coppo dal 38′ st), Kambo, Latta.
A disposizione: B. Rainero, Muzzolon, Angeli, Bocca, Porrini, Di Sparti.
Allenatore: Rizzo.

Aygreville: Pomat, Bonel (Favre Herve dal 31′ st), Gentili, Furfori (Cuneaz dal 43′ st), Bonomo Garcia, Prola, Dayne, Favre Jena (Monteleone dal 18′ st), Brunod (Girotti dal 24′ st), Castagna, Battilani.
A disposizione: Alessi, Mugione, Favre Herve, Marchesano, Zanat, Grange, Girotti, Cuneaz.
Allenatore: Pasteris.

Note: ammoniti Facchetti, Latta, Kambo e Coppo (B), Bonel, Furfori, Favre Herve (A).