SEDE: Biella, Viale Macallè 21
CONTATTACI: +39 015 405141
SEGUICI SUI SOCIAL:
Top

Menabò: «Concentrazione e cattiveria contro ogni avversario»

Simone è già a quota due gol stagionali, ma la forza è nel gruppo: «Fondamentale per far bene».

Esordio con gol decisivo in Coppa Italia nella tana dell’Aygreville e graffio al debutto in campionato, a Borgomanero, il primo graffio ad aprire il poker bianconero nella ripresa. È un tuffo perfetto quello di Simone Menabò, immerso nella sua nuova avventura da calciatore a Biella come se nuova non lo fosse affatto: «Qui mi sto trovando molto bene, mi sono subito ambientato, siamo un bel gruppo ed è la cosa fondamentale per cercare di far bene». Le sue parole ai canali ufficiali del Club centrano il punto: lo spogliatoio vince sul singolo, il gruppo è la vera forza. «Sono molto contento per come sono partito dal punto di vista personale, ma soprattutto collettivo».

Mister Rizzo ha parlato di cantiere aperto e di bisogno di crescere, soprattutto a livello mentale: «Bisogna ancora trovare la forma migliore, ma ora viene il difficile con tante partite ravvicinate molto impegnative. Con il Mister mi sono trovato bene fin da subito, dal primo allenamento. Mi piace la sua personalità e che ci fa sentire tutti sullo stesso piano e alza il livello competitivo. In allenamento ci chiede sempre di andare forte e di allenarci al massimo».

Oggi (domenica) alle ore 15.00 arriva il primo impegno in casa, al Pozzo contro lo Stresa: «Sarà un match molto impegnativo, ma in questa categoria ogni partita ha le sue difficoltà e non esistono sfide facili. Ci siamo preparati al meglio e cercheremo di portare a casa i tre punti lottando fino alla fine. Dobbiamo affrontare ogni partita allo stesso modo, con la stessa concentrazione e cattiveria, senza sottovalutare nessuno».