SEDE: Biella, Viale Macallè 21
CONTATTACI: +39 015 8497749
SEGUICI SUI SOCIAL:
Top

Domenica bestiale: 3-0 al Borgovercelli

Una prova di sostanza e carattere, tre gol e tre punti e secondo posto agganciato in classifica nel Girone A. La Biellese si impone con forza sul campo del Borgovercelli nel scontro di cartello del 4° turno di campionato. Sempre con le mani sul match, i bianconeri di Mister Alberto Rizzo sono passati in vantaggio dopo nove minuti di gioco con Simone Menabò, di testa, al quarto centro in due turni per lui, ispirato da un cross tagliente di Edoardo Artiglia, tra i migliori in campo. Al 43′ il raddoppio, Artiglia cambia mantello, da assistman a bomber: azione in velocità, il Borgovercelli è attonito, Edoardo si invola verso la porta e sul secondo palo con un diagonale fissa a due lo score sul tabellino.

La musica è la stessa anche al rientro sul rettangolo verde, nella ripresa: la Biellese domina, ha in gestione l’incontro, non mostra crepe, si tiene in quota. Al 19′ trova anche il sigillo del 3-0, punto esclamativo potente come una saetta, ciliegina sulla torta fin qui più gustosa della stagione. La firma è quella di Marco Cestagalli, bravo a inserirsi nello spazio giusto e a lanciarsi occhi rivolti allo specchio. La sua conclusione dai 20 metri va a bersaglio ed è imparabile.

Mister Rizzo cambia qualche interprete sul 3-0, momento migliore per recuperare ossigeno ed evitare nuovi guai fisici dopo qualche problemino accusato in settimana. Anche perché all’orizzonte si intravede una nuova delicata sfida nel Girone, domenica in casa contro l’RG Ticino. Un nuovo scontro al vertice in classifica, da domani – giorno di ripresa dei lavori – nuova scena centrale nel film di questo pazzo ma entusiasmante campionato.

Il tabellino

Borgovercelli-La Biellese 0-3 (0-2)

Marcatori: Menabò (BIE) al 9′ pt, Artiglia (BIE) al 43′ pt, Cestagalli (BIE) al 19′ st.

Borgovercelli: Cantele, Cicogna, Negretti, Frascoia, Biano, Graziano, Secci (Petrillo F. dal 26′ st), Rossi (Meo Defilippi dal 10′ st, poi Gallace dal 13′ st), Pinelli, Rognone (Petrillo N. dal 10′ st), Russo (Trevisio dal 30′ st).
A disposizione: Bonassi, Premoli, Miglietta, Provera.
Allenatore: Moretto.

La Biellese: Vero, Facchetti, Cestagalli, Gila (Bernaudo dal 39′ st), Schettino, Agnesina, Artiglia (Bonura dal 29′ st), Cervato (Naamad dal 20′ st), Menabò, Kambo (Porrini dal 29′ st), Latta (Mazzucco dal 22′ st).
A disposizione: B. Rainero, Muzzolon, Bocca, Di Sparti.
Allenatore: Rizzo.

Note: ammoniti Cicogna e Rognone (BOR), Kambo e Facchetti (BIE).