SEDE: Biella, Viale Macallè 21
CONTATTACI: +39 015 405141
SEGUICI SUI SOCIAL:
Top

Affinito: «Dobbiamo essere più decisivi»

Il terzino bianconero è alla sua seconda stagione al “Pozzo”: «Con il Mister e i nuovi compagni mi sto trovando molto bene. Ecco come stiamo preparando le prossime sfide». Doppia trasferta in arrivo per la Biellese.

La vittoria nel derby domenica contro la Fulgor ha restituito al gruppo nuove energie positive: «Abbiamo fatto meglio la fase di possesso nella costruzione del gioco anche se ci è mancato spesso l’ultimo passaggio, quello decisivo per fare gol». Cristian Affinito, della “vecchia guardia”, analizza il momento sui canali ufficiali del Club. La Biellese arrivava al derby da due ko consecutivi: «Essendo un gruppo nuovo in parte, abbiamo ancora tanto da migliorare sotto tutti i punti di vista».

Cristian è alla sua seconda stagione in maglia bianconera: «Con Mister Rizzo e i compagni mi trovo molto bene, siamo un gruppo che sta bene insieme e si allena sempre al massimo. Il Mister ci sprona a dare sempre il centodieci per cento e a rimanere con la testa sul pezzo. Chi dà di più e si allena meglio gioca, indipendentemente dall’età».

Sulla linea dell’orizzonte si intravede una doppia impegnativa trasferta, domenica sul campo della Pro Eureka, mercoledì sera contro l’Alicese: «Non esistono partite facili – sottolinea Affinito –. Stiamo preparando un match alla volta, cercando di arginare i punti di forza dei nostri avversari e di sfruttare i punti deboli. La Pro Eureka gioca molto bene a calcio, non butta mai via la palla. Dovremo essere bravi a impedirli di fare il loro gioco. L’Alicese invece ha molti ex Biella nell’organico – a cominciare da Mister Peritore – e sicuramente avrà una motivazione in più per non sbagliare».